domenica 30 settembre 2012

Foglie di salvia in pastella di riso



Tempo di preparazione: circa 20 minuti
Tempo di cottura: circa 10 minuti
Quanto mi costa: circa 5 euro per 4 persone


Ingredienti per 40 foglie di salvia:
40 foglie di salvia con il picciolo, 100 gr di farina di riso, 200 gr di acqua minerale frizzante ben fredda, olio per friggere 1 litro, sale q.b.


Lavate bene le foglie di salvia e asciugatele bene su carta assorbente. Nel frattempo preparate la pastella: versate la farina di riso in una ciotola, aggiungete l'acqua minerale ben fredda poca per volta e mescolate bene con una forchetta. La pastella deve essere abbastanza densa in modo che rimanga attaccata sulle foglie. La quantità che ho indicata dovrebbe andare bene, ma potete verificare direttamente su una foglia, immergendola nella pastella: se la riveste tutta senza scivolare via troppo va bene, se forma sulla foglia uno strato più spesso è troppo densa, aggiungete altra acqua; se al contrario gocciola molto scivolando via dalla foglia è troppo liquida, aggiungete ancora un pò di farina.
In una padella per fritti scaldate abbondante olio per friggere: quando è ben caldo immergete le foglie nella pastella e poi nell'olio, fatele cuocere pochi istanti da entrambe le parti e sgocciolate su carta assorbente. Salate leggermente e servite accompagnate da un prosecco. Ottime come aperitivo o antipasto.

Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?