sabato 1 dicembre 2012

Torta farfalla




Tempo di preparazione: circa 1 h e 30 minuti
Tempo di cottura: circa 15-20 minuti per la sfoglia
Quanto mi costa: circa 12 € per 8/10 persone



Ingredienti per 8/10 persone:
3 quadrati di pasta sfoglia di 34 cm per lato circa ognuno, 4 uova, 500 ml di latte fresco, 4 cucchiai di farina 00, 250 gr di zucchero, 50 gr di nocciole, 500 ml di panna fresca, colorante alimentare rosso, 1 cucchiaio di cacao amaro.


Per la forma della farfalla: su un foglio formato A2 disegnate la sagoma di una farfalla e ritagliatela; appoggiatela su ogni quadrato di sfoglia e con il coltello intagliate la pasta tutta intorno alla sagoma. Con un pennello da cucina spennellate ogni sfoglia con acqua e spolverizzate di zucchero. Cuocete le sfoglie a 200°C per circa 15/20 minuti.

Per la crema pasticcera: mettete a scaldare 250 ml di latte in un pentolino con una bustina di vanillina; in un altro pentolino mettete i rossi d'uovo e 70 gr di  zucchero, mescolate bene. Aggiungete 2 cucchiai di farina e amalgamate bene. Aggiungete quindi il latte caldo, mescolate per amalgamare bene gli ingredienti e rimettete sul fuoco. Continuate a mescolare fino a quando la crema si sarà rappresa, ma non fatela bollire. Ci vorranno circa 10/15 minuti.

Per la crema alla nocciola: tritate finemente le nocciole; in un pentolino mettete 250 ml di latte, aggiungete la farina di nocciole e fate scaldare. In un altro pentolino mettete 2 rossi d'uovo, 70 gr di zucchero e mescolate bene; aggiungete 2 cucchiai di farina, amalgamate bene e poi aggiungete il latte caldo. Rimettete sul fuoco e fate rapprendere la crema senza farla bollire.

Per montare il dolce: In un vassoio mettete un primo disco di pasta sfoglia e copritelo con la crema pasticcera. Poi un secondo disco di sfoglia e copritelo con la crema alla nocciola. Infine chiudete con  il terzo disco di sfoglia. Montate la panna con lo zucchero restante e dividetela in 3 ciotole: una lasciatela bianca, in una aggiungete del colorante rosso per renderla rosa, nella terza aggiungete del cacao amaro. Con il sac à poche decorate la torta tutta intorno e sopra secondo la vostra fantasia.
Un consiglio: non preparatela il giorno prima, se potete, perchè altrimenti la pasta perde la croccantezza!!


L'idea in più: se volete una crema alla nocciola più omogenea usate della pasta alla nocciola...

4 commenti:

  1. ma questa non è una torta!è un capolavoro!!
    Come si può avere il coraggio di mangiarla??!
    Anche se più la guardo e più mi viene la voglia!!
    Complimenti davvero!

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie dei complimenti!!!La torta era anche buona.....ciao a presto!!! La fata artigiana

    RispondiElimina
  3. complimenti..questa farfalla è troppo carina e sicuramente sarà stata anche buonissima!! sono la tua nuova follower e se passi sul mio blog c'è un premio per te...a presto, Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie dei complimenti e...vado subito!!!

      Elimina

che ne pensi?