lunedì 11 febbraio 2013

Frappe e castagnole



Tempo di preparazione: più di 1 h
Tempo di cottura: circa 30 minuti per entrambi
Quanto mi costa: circa 6,00 € per le frappe, 6,50 € per le castagnole


Frappe
Ingredienti per 6/8 persone:
500 gr di farina 00, 50 gr di zucchero, 50 gr di burro, 1 bustina di lievito per dolci, 1 uovo intero e 2 tuorli, 1 bicchiere di vino bianco, 1 bustina di vanillina, la buccia grattuggiata di un limone e di un'arancia, un pizzico di sale, 1 litro di olio per friggere, zucchero a velo.

Setacciate la farina e il lievito e disponeteli a fontana sulla spianatoia con un buco al centro: aggiungete l'uovo e i tuorli, il vino, lo zucchero, il burro liquefatto e freddo, la vaniglia, le bucce grattuggiate, il sale. Amalgamate tutti gli ingredienti insieme. Se necessario aggiungete ancora un pò di farina, e lavorate l'impasto fino a farne un panetto liscio. Il risultato è una pasta abbastanza morbida; fatela riposare 10 minuti. Con la macchinetta per stendere la pasta, oppure il mattarello, stendete delle strisce di pasta di 3/4 mm di altezza. Tagliate delle strisce più piccole della grandezza desiderata, dandogli la forma che più vi piace: farfalla, fiocco, strisce...

Friggete in abbondante olio pochi pezzi per volta, serviranno circa 2/3 minuti per ogni pezzo...scolate e servite spolverizzando di zucchero a velo.






Castagnole
Ingredienti per 6/8 persone:
300 gr di farina, 2 uova, 50 gr di zucchero, 50 gr di burro, 1/2 bicchierino di liquore tipo vermouth, 1 bustina di lievito per dolci, 1/2 bicchiere di yogurt bianco, un pizzico di sale, la buccia grattuggiata di un limone, 1 litro di olio per friggere, zucchero a velo.

In una ciotola rompete le uova, aggiungete il sale, lo zucchero, il liquore, lo yogurt, il burro liquefatto e freddo, la buccia del limone ed infine la farina setacciata con il lievito. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta abbastanza soda ma appiccicosa: deve staccarsi dalle pareti della ciotola. Con un cucchiaino prendete un pò di impasto e gettatelo nell'olio bollente (la temperatura deve essere di 170°C); l'olio deve formare tante bollicine intorno all'impasto. Serviranno 3/4 minuti di cottura per ogni castagnola. Scolate su carta assorbente e coprite con zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?