martedì 12 marzo 2013

Come si fa...la pasta brioche

Un impasto soffice per la classica brioche o per la treccia, da arricchire con cioccolato, canditi, uvetta o altro. Adatta anche per cornetti... 
Le dosi sono tratte da La cucina italiana...


Tempo di preparazione: 30 minuti per l'impasto più la lievitazione
Quanto mi costa: circa 6 € per 6/8 persone

Ingredienti per 6/8 persone:
700 gr di farina, 3 uova intere e 3 tuorli, 300 gr di burro, 60 gr di zucchero, 20 gr di lievito di birra, una bustina di vanillina, un pizzico di sale, 3 cucchiai di latte.

In una ciotolina sciogliete il lievito di birra con 3 cucchiai di latte tiepido e poco zucchero.
Mettete nella ciotola dell'impastatrice la farina con il burro morbido e a pezzetti, le uova, lo zucchero, la vaniglia e il lievito sciolto. Fate impastare fino ad amalgamare bene tutta la farina. Trasferite il composto sulla spianatoia e continuate a lavorarlo energicamente fino a farne un panetto liscio e uniforme. E' un impasto un pò appiccicoso e molle ma non aggiungete altra farina. Fatene una palla, ponetela in una ciotola infarinata, coprite con un tovagliolo e fate lievitare in luogo tiepido e aerato finchè non avrà raddoppiato il suo volume, circa 2-3 ore.






Per la brioche: sgonfiate la pasta, rilavoratela, sistematene i 2/3 in uno stampo alto; fate un incavo al centro e sistemateci la palla di pasta rimasta. Fatela lievitare ancora per almeno 2 ore, poi spennellatela con uovo sbattuto e cuocete in forno a 180°C per circa 40 minuti.

Per la treccia: sgonfiate la pasta, fatene 3 rotoli della stessa lunghezza e intrecciateli tra loro fissandoli alle estremità. Lasciate lievitare per circa 2 ore, pennellate la treccia con l'uovo sbattuto e cuocete in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti.







Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?