giovedì 23 maggio 2013

Riciclando...portatovaglioli

Fedele al detto di mia madre secondo il quale 'non si butta via niente' ecco che cosa ho ottenuto con una cassettina di legno per fragole, uno scampolo, e un pò di ricamo...




Occorrente: una cassettina di legno per fragole di cm 20x20, colore acrilico per legno, un bordino in tela aida da ricamare a punto croce di cm 5 di altezza, ovattine in fogli (io ho usato i fogli che si mettono tra un piatto e l'altro per non farli rompere), scampolo di cotonina, spighetta, colla per stoffa, taglierino.




Per prima cosa dipingete con il colore acrilico gli angoli della cassettina; per far meglio aderire il colore, passate sul legno con della carta vetrata sottile, quel tanto che basta per togliere eventuali imperfezioni, poi colorate e fate asciugare per almeno 1 ora.





Con l'ovattina e la colla  rivestite l'esterno, l'interno e i bordi della cassettina tagliando gli eccessi con un taglierino; poichè la cassettina ha dei buchi agli angoli e delle chiusure in metallo questo servirà per rendere i lati più omogenei, senza imperfezioni. Fate asciugare.




Ritagliate lo scampolo di cotonina in 2 quadrati di cm 22x22 ognuno e incollateli sul fondo interno e esterno, girando l'eccesso di stoffa sui lati; fate asciugare per almeno 1 ora.







Tagliate dalla cotonina delle strisce di 5,5 cm e incollatele sul bordo interno, ripiegando l'eccesso verso l'esterno. Agli angoli invece ripiegate l'eccesso all'interno, tra la stoffa e l'angolo della cassettina. Fate asciugare bene.


Con la colla applicate sul bordo interno la spighetta in modo da coprire l'attaccatura della stoffa.







Ricamate il bordino in tela aida con un motivo a piacere, l'importante è che sia ben centrato su ogni lato; poi rifinite le estremità con ago e filo, incollatelo sui lati esterni e fate asciugare bene. 




Ed ecco il lavoro finito!!!




L'idea in più: sostituite il bordino ricamate con un bordo all'uncinetto...sarà più raffinato!!!!

7 commenti:

  1. Mi piacciono sempre molto i "porta-qualsiasi-cosa" o tovaglioli fatti nobilitando contenitori usati...Molto ma molto bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anche io amo le cose che cambiano il loro 'destino'!!!

      Elimina
  2. Che carina Graziella! Però tu sei anche brava a ricamare! Anche a me piace cambiare il destino agli oggetti e ai materiali ;-)
    un abbraccione!

    RispondiElimina
  3. Ciao sono Isabella, ho visto il tuo blog in We love handmade, e ne sono contenta hai delle idee favolose, questa del portatovaioli è carinissima!! Ora sono tra i tuoi followers. Mi farebbe piacere se mi venissi a trovare nel mio blog: http://leviedelladolcezza.blogspot.it/
    A presto.

    RispondiElimina
  4. Complimenti, bellissima qs idea, e molto carino il tuo blog, io sono da poco una blogger e sto curiosando un po' dappertutto....se vuoi vieni a trovare anche il mio http://myrosescottage-cross-stitch.blogspot.it :)

    RispondiElimina

che ne pensi?