mercoledì 7 maggio 2014

Panzanella

Oggi avevo del pane raffermo e siccome non mi piace buttare via niente ho pensato a questo piatto della mia infanzia, semplice da preparare e arricchito di nuovi ingredienti rispetto al passato...un anticipo della bella stagione, fresco e profumato!



Tempo di preparazione: circa 20 minuti
Tempo di cottura: assente
Quanto mi costa: circa  € 4,60 per 4 persone


Ingredienti per 4 persone:
4 fette di pane raffermo, preferibilmente tipo toscano, 300 gr di pomodori ciliegia, 1 scatoletta di tonno al naturale, circa 160 gr, una decina di acciughe sott'olio, una manciata di capperi sotto sale, origano, basilico, sale, olio extra vergine di oliva.

Mettete le fette di pane in una insalatiera e copritele di acqua fredda; lasciatele per 5 minuti e poi sgocciolatele. Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, metteteli in una ciotola; aggiungete il tonno a pezzi e sgocciolato, le acciughe, i capperi risciacquati dal sale. Salate e condite con olio extra vergine di oliva. Mettete le fette di pane ben sgocciolate in un largo piatto da portata, cospargetele con i pomodorini e il tonno, guarnite con origano fresco e basilico. Irrorate ancora le fette di pane con del buon olio extra vergine. Io metto anche poco aceto di vino bianco!
Ideali come antipasto o una cena in piedi...



L'idea in più: potete sostituire le acciughe con dei carciofini, e aggiungere delle olive...


Nessun commento:

Posta un commento

che ne pensi?